Wilo-Rexa PRO

Descrizione serie

Particolarità/vantaggi del prodotto

  • Massima efficacia. Grazie a giranti monocanale ottimizzate al migliore rendimento
  • Sicurezza di funzionamento grazie a giranti aperte arretrate a basso rischio di intasamento
  • Sicurezza verificata. Di serie con omologazione Ex secondo ATEX
  • Tecnologia dei motori IE3 ad elevata efficienza energetica disponibile come opzione

Tipo costruttivo

Pompa sommergibile per acque cariche per il funzionamento continuo, per il montaggio sommerso, fisso e mobile, e per il montaggio all'asciutto fisso.

Impiego

Pompaggio di

  • Acque cariche non trattate
  • Acque cariche contenenti sostanze fecali secondo (DIN) EN 12050-1
  • Acque reflue

Equipaggiamento/funzionamento

  • Controllo di tenuta per il vano motore
  • Controllo della temperatura di avvolgimento con sensore bimetallo
  • Elettrodo cilindrico esterno disponibile come opzione per il monitoraggio della camera di tenuta
  • Versione monofase con quadro elettrico con condensatore

Fornitura

  • Pompa sommergibile per acque cariche con cavo di 10 m
  • Manuale di esercizio e manutenzione

Chiave di lettura

Esempio:

Wilo-Rexa PRO V06DA-110/EAD1X2-T0015-540-O

PRO

Denominazione serie

V

Tipo di girante:

V = girante aperta arretrata

C = girante monocanale

06

Diametro nominale raccordo di mandata ad es. DN 65

D

Versione sistema idraulico:

D = lato aspirazione con foratura secondo DIN

N = lato aspirazione con foratura secondo ANSI (North American Standard)

A

Materiali di esecuzione sistema idraulico

110

Definizione sistema idraulico

E

Motore a raffreddamento superficiale

A

Materiali di esecuzione motore

D

Guarnizione con due tenute meccaniche indipendenti

1

Classe di efficienza IE, ad es. 1 = IE1 (in conformità a IEC 60034-30)

X

Omologazione Ex:

X = ATEX

F = FM

C = CSA

2

Numero poli

T

Tipo di alimentazione di rete:

M = 1~

T = 3~

0015

Valore/10 = potenza nominale motore P2 in kW

5

Frequenza (5 = 50 Hz, 6 = 60 Hz)

40

Codice per tensione di taratura

O

Equipaggiamento elettrico supplementare:

O = con estremità cavo libera

F = interruttore a galleggiante con estremità libera del cavo

A = interruttore a galleggiante con spina

P = con spina

Dati tecnici

  • Alimentazione di rete: 1~230 V, 50 Hz oppure 3~400 V, 50 Hz
  • Modo di funzionamento immerso: S1
  • Modo di funzionamento non sommerso: S2-30 min; S3 25%
  • Grado di protezione: IP68
  • Classe isolamento: F, opzionale H
  • Temperatura fluido: 3…40 °C, max. 60 °C per 3 min
  • Profondità d’immersione max.: 20 m
  • Lunghezza del cavo: 10 m

Materiali

  • Corpo motore: EN-GJL-250
  • Corpo del gruppo idraulico: EN-GJL 250
  • Girante: EN-GJL 250 o EN-GJS-500-7
  • Guarnizioni statiche: NBR
  • Guarnizione lato pompa: SiC/SiC
  • Guarnizione lato motore: C/MgSiO4
  • Estremità albero: acciaio inossidabile 1.4021

Descrizione/costruzione

Pompa sommergibile monoblocco per acque cariche per il montaggio sommerso, fisso e mobile e per il montaggio all'asciutto fisso.

Sistema idraulico

Per l'uscita lato mandata sono previsti raccordi a flangia orizzontali. La sostanza secca massima possibile è pari all'8 % (in funzione del sistema idraulico). Vengono impiegate giranti aperte arretrate e giranti monocanale.

Motore

Come motori si utilizzano motori con raffreddamento superficiale in versione monofase e trifase. Nei motori monofase, il condensatore è alloggiato in un apparecchio di comando separato. L'avviamento è diretto o a stella-triangolo a seconda della potenza.

Al raffreddamento dei motori provvede il fluido circostante (fluido o aria). Il calore residuo viene ceduto attraverso il corpo motore.

I motori possono essere impiegati in esercizio immerso in funzionamento continuo (S1). In base alla potenza del motore, nella modalità non sommersa sono possibili i modi di funzionamento S1 (funzionamento continuo), S2 (funzionamento di breve durata) o S3 (funzionamento intermittente).

Inoltre i motori sono dotati dei seguenti dispositivi di sorveglianza:

  • Controllo di tenuta vano motore Il controllo di tenuta segnala l'ingresso di acqua nel vano motore.
  • Salvamotore termico Il salvamotore termico protegge l'avvolgimento motore dal surriscaldamento. A questo scopo si utilizzano di serie sensori bimetallo.

Oltre a ciò il motore può essere equipaggiato con un elettrodo esterno inserito nella camera di tenuta per la sorveglianza della camera di tenuta. La sua funzione è quella di segnalare eventuali infiltrazioni d'acqua nella camera di tenuta provenienti dalla tenuta meccanica lato fluido.

Il cavo di collegamento dispone normalmente di terminali liberi, è lungo 10 m ed è sigillato a tenuta d'acqua longitudinale.

Guarnizione

Tra il motore e il sistema idraulico si trova una camera di tenuta con la guarnizione lato fluido e lato motore. La camera di tenuta è riempita con olio bianco medicinale. La tenuta lato fluido e lato motore è realizzata mediante due tenute meccaniche che girano indipendentemente l'una dall'altra.

Campo prestazioni

Rexa PRO

Rexa PRO

Download

Certification Booklet Wilo-Rexa PRO

Article Number 6069824
Edition 1702
Numero di versione 07
Formato pagina A4
Numero di pagine 8

PDF (508 kB)

Scarica

Prodotto

PDF: Wilo-Rexa PRO

Configura

Selezione pagina

Informazioni opzionali

È possibile indicare le informazioni personali che si desidera visualizzare nella riga d'intestazione.

Salva