L’acciaieria equipaggiata per il futuro

Salzgitter Flachstahl è la filiale di acciaieria più grande del gruppo Salzgitter. Oltre 4400 collaboratori producono circa 4,6 milioni di tonnellate di acciaio grezzo, di cui 3,1 milioni di tonnellate per la sede di Salzgitter.I maggiori clienti dei prodotti laminati sono i produttori di automobili e i relativi fornitori, ma anche i produttori di tubature e condutture, le industrie che laminano a freddo e l’industria edile. La Salzgitter Flachstahl GmbH produce in un’unica acciaieria integrata nastri larghi a caldo, moiette, lamiere, laminati a freddo e prodotti rifiniti in superficie di diverso spessore e ampiezza. Il programma produttivo include l’imbutitura, imbutitura profonda e speciale, acciaio da costruzione e acciaio a grana fine, l’acciaio ad alta e ad altissima resistenza. Per la produzione dei pregiati prodotti in acciaio, il gruppo Salzgitter punta sulle moderne tecnologie di produzione per la realizzazione e la lavorazione dell’acciaio. Per rispondere all’incremento della domanda globale, la fabbrica di nastri larghi a caldo è stata notevolmente ampliata al fine di poter essere equipaggiata per continuare a rispettare anche in futuro gli elevati requisiti in termini di qualità.

Fluidi aggressivi e abrasivi – un carico elevato per le pompe in funzionamento continuo

La produzione dell’acciaio si caratterizza soprattutto per il suo elevato fabbisogno energetico e idrico e cela al suo interno un parimenti enorme potenziale di risparmio in termini di pompe e sistemi di pompaggio impiegati. Nel cosiddetto “processo ad acqua calcarea” le pompe non sono solo soggette a elevati carichi meccanici, ma vengono continuamente sottoposte all’azione di un fluido decisamente aggressivo.

Le pompe sommergibili Wilo raggiungono la loro massima vita operativa

All’interno del circuito ad acqua calcarea vengono impiegate pompe sommergibili a tenuta elevata che grazie al rivestimento in Ceram e alla lega in ghisa ultra resistente possono raggiungere una vita operativa senza eguali di oltre un anno. In questo caso, le pompe Wilo sono responsabili non solo del mantenimento della produzione, in cui raggiungono la loro massima vita operativa, ma anche della sostenibilità del processo in quanto si distinguono per i migliori valori dei costi sul ciclo di vita.