Wilo-COE-2 MHIL BC

Particolarità/vantaggi del prodotto

  • Impianto con pompe centrifughe ad alta prevalenza della serie MHIL in ghisa grigia e acciaio inossidabile
  • Sistema idraulico in acciaio inossidabile unitamente a motori normalizzati IE2 per motori 3~ a partire da 0,75kW e motore IE1 per motori 1~
  • Due pompe centrifughe ad alta prevalenza montate in parallelo, disposte orizzontalmente, della serie MHIL, per portate fino a 16 m3/h e prevalenze fino a 55 m
  • Apparecchio di comando BC: le funzionalità richieste per l'esercizio sono garantite dalla tecnologia elettromeccanica utilizzata. L'apparecchio di comando è alloggiato in una cassetta in plastica. Avvio/arresto delle pompe mediante pressostato; protezione contro la mancanza d'acqua, salvamotore, scambio pompa ciclico, ritardo di disinserimento delle pompe. Un indicatore LED fornisce indicazioni su eventuali allarmi e sul funzionamento delle pompe e dispone di un interruttore per la selezione dei modi di funzionamento

Descrizione serie

Tipo

Sistema di alimentazione idrica pronto per il collegamento, ad aspirazione standard, con due pompe centrifughe ad alta prevalenza a prestazione fissa, montate in parallelo e disposte orizzontalmente, in versione a motore ventilato della serie MHIL, dotate di un apparecchio di comando BC.

Impiego

  • Alimentazione idrica e pressurizzazione completamente automatiche in edifici abitativi e piccole imprese
  • Pompaggio di acqua potabile e acqua industriale pulita, nonché di altre soluzioni acquose che non attacchino chimicamente o meccanicamente i materiali utilizzati e non presentino sostanze abrasive o fibrose.

Chiave di lettura

Ad es.:Wilo-COE-2MHIL305-DM/BC
COE Impianto compatto di pressurizzazione idrica
2Numero di pompe
MHILSerie di pompe
3Portata nominale [m3/h]
05Numero di livelli delle pompe
DM3~ (EM: 1~
BCApparecchio di comando

Dati tecnici

  • Alimentazione di rete 3~400 V, 50 Hz o 1~230 V, 50 Hz
  • Motore normalizzato IE2 per 3~ a partire da 0,75kW (con 1~ : motore normalizzato IE1)
  • Protezione con fusibili lato alimentazione A, AC 3 in base alla potenza motore e alle norme EVU
  • Temperatura max. del fluido +50 °C (+70 °C opzionale)
  • Pressione d'esercizio 10 bar
  • Pressione di alimentazione 6 bar
  • Diametro nominale raccordo R2"
  • Grado protezione: IP 54

Equipaggiamento/funzionamento

  • Per ogni impianto due pompe delle serie da MHIL 3 a MHIL 5 con motore normalizzato IE2 per motori 3 ~ e IE1 per motori 1~
  • Comando pompe automatico con apparecchio di comando BC per la gestione di pompe a prestazione fissa
  • I componenti a contatto con il fluido sono resistenti alla corrosione
  • Basamento in acciaio zincato
  • Collettori in acciaio zincato
  • Valvola d'intercettazione sul lato di aspirazione e di mandata di ogni pompa
  • Valvola di ritegno sul lato di mandata di ogni pompa
  • Pressostato, lato di mandata
  • Manometro, lato di mandata
  • Protezione opzionale contro la mancanza d'acqua, lato di aspirazione

Descrizione/tipo costruttivo

  • Basamento in acciaio zincato da fissare a una base in cemento
  • Collettori: collettori completi in acciaio zincato, idonei al collegamento di tutti i materiali per tubature in commercio; i collettori sono posati in base alla resa idraulica complessiva dell'impianto di pressurizzazione.
  • Pompe: due pompe, montate in parallelo, delle serie da MHIL 3 a MHIL 5; tutti i componenti della pompa a contatto con il fluido sono in acciaio inossidabile/ghisa grigia trattata con cataforesi. Omologazione KTW/WRAS per tutte le parti a contatto con il fluido pompato. Per ulteriori informazioni sulle pompe si rimanda al capitolo "Pressurizzazione".
  • Rubinetteria: ogni pompa è dotata, sul lato di aspirazione e di mandata, di una valvola a sfera omologata ACS e, sul lato di mandata, di una valvola di ritegno omologata KTW
  • Vaso di idroaccumulo a membrana: conformemente alle condizioni di installazione posare e installare un vaso di idroaccumulo a membrana
  • Trasduttore di pressione: sul lato di mandata di ogni pompa è installato un trasduttore di pressione collegato all'apparecchio di comando BC.
  • Indicatore di pressione: sul manometro del lato di mandata
  • Apparecchio di comando: l'impianto è dotato di serie di un apparecchio di comando BC.

Materiali

Per le serie MHIL 3 e MHIL 5:

  • Giranti, diffusori, corpi stadio in acciaio inossidabile 1.4301
  • Corpo pompa in ghisa grigia EN-GJL 250 trattata con cataforesi
  • Albero in acciaio inossidabile 1.4028
  • Guarnizioni O-ring in EPDM
Per ulteriori informazioni sulle pompe si rimanda al capitolo "Pressurizzazione".

Fornitura

  • Impianto di pressurizzazione pronto per il collegamento, montato in fabbrica, con funzionamento e tenuta ermetica testati
  • Imballaggio
  • Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Suggerimenti per la progettazione

Riduttore di pressione

Una pressione di alimentazione eccessivamente elevata o con valori particolarmente variabili, richiede l’installazione di un riduttore di pressione, in grado di mantenere costante la pressione minima di alimentazione. La variazione massima ammessa della pressione di alimentazione è di 1,0 bar.

Portata

Configurazione dell'impianto fino a 8 m3/h (111 l/s) secondo DIN 1988 (EN 806); con pompa di riserva fino a 16 m3/h (133 l/s), per la quale si utilizza la pompa di riserva per l'inserimento di punta.

Pressione di alimentazione

Durante il dimensionamento dell'impianto, rispettare la pressione massima di alimentazione (vedi dati tecnici). La pressione massima di alimentazione risulta dalla pressione massima di esercizio dell’impianto, a cui viene sottratta la prevalenza della pompa con portata Q = 0.

Protezione contro la mancanza d'acqua (WMS)

La norma DIN 1988 (EN 806) richiede l'installazione di una protezione contro la mancanza d'acqua, quando gli impianti di pressurizzazione idrica sono collegati direttamente ad una rete di alimentazione pubblica; in tal modo si impedisce che la pressione di alimentazione nel condotto di rifornimento possa arrivare a valori inferiori a 1,0 bar.

Standard/Direttive

L'impianto nel suo complesso è conforme ai requisiti degli standard e delle direttive seguenti:

  • EN2006/42/EC
  • EN2004/108/EC
  • CEM 2004/108/EC

Per quanto concerne i componenti elettrici si richiede la conformità agli standard della norma EN 806 e agli standard delle aziende di fornitura idrica.

Per l'impiego e il funzionamento dell'impianto di pressurizzazione idrica osservare, in linea di massima, gli standard previsti dalla norma DIN 1988 (EN 806).

Campo prestazioni

Curve caratteristiche

Download

General overview

Edition 2017
Formato pagina A4
Numero di pagine 86

PDF (11 MB)

Scarica

Article Number 409
Edition 1602
Numero di versione 04
Formato pagina A4
Numero di pagine 12

PDF (501 kB)

Scarica


Wilo-MHIL

Article Number 4088957
Edition 0412
Numero di versione 02
Formato pagina A4
Numero di pagine 15

PDF (1 MB)

Scarica

Prodotto

PDF: Wilo-COE-2 MHIL BC

Configura

Selezione pagina

Informazioni opzionali

È possibile indicare le informazioni personali che si desidera visualizzare nella riga d'intestazione.

Salva