Wilo-Corporate Social Responsibility

Dalle persone per le persone

In qualità di fornitori d’eccellenza a livello globale nel settore della tecnica edilizia, gestione delle risorse idriche e industria, noi di Wilo ci assumiamo le nostre responsabilità: nei confronti dei clienti, della società, del benessere comune e dell’ambiente. Il commercio responsabile e l'impegno sociale sono per noi parte inscindibile dello sviluppo aziendale sostenibile.

Per il gruppo Wilo, Corporate Social Responsibility, o CSR, significa molto di più che effettuare donazioni e attività di sponsorizzazione. CSR si traduce per Wilo soprattutto in una gestione aziendale che sia sostenibile: pratiche commerciali eque, politica del personale orientata all’interesse dei collaboratori in un contesto interculturale, impiego parsimonioso delle risorse naturali, tutela del clima e dell’ambiente, impegno sul posto e responsabilità nella catena di fornitura.

Il nostro impegno sul posto

Riteniamo che un attore globale con oltre 60 siti di produzione e vendita in tutto il mondo quale noi siamo, non debba pensare solo in modo globale, ma debba dedicare anche una specifica attenzione locale per assicurarsi il successo nel lungo termine. Il nostro obiettivo di conseguenza è inserire Wilo all’interno del tessuto sociale regionale affinché sia percepita in modo positivo a livello locale.

È per questo che ci impegniamo in innumerevoli programmi Corporate-Citizenship a livello nazionale e internazionale dedicati alla promozione della cultura, dell’istruzione e degli aiuti allo sviluppo a favore dei nostri vicini più prossimi e dell’ambiente locale. I seguenti esempi sono una dimostrazione pratica di come questo avviene:

Acqua marsch! ― Aiuti per i masai

Aprire il rubinetto per avere immediatamente acqua corrente: quello che per noi è scontato, in altre parti del mondo è percepito come un vero lusso. In Africa, ad esempio, le persone devono faticosamente convivere con la mancanza d’acqua. Per circa 2000 persone nel nord della Tanzania il problema sarà ora risolto: grazie agli aiuti del progetto “Un pozzo per i Masai” e una donazione degli specialisti delle pompe di WILO SE, il villaggio di Loltepes, a circa 150 kilometri a sud del capoluogo di provincia Aruscha, può ora contare su un sicuro approvvigionamento d’acqua. Peter Löser, rappresentante locale di Wilo per la Baviera settentrionale, ha consegnato la donazione in pompe del valore di diverse migliaia di euro a Burkard Freitag, organizzatore del progetto “Un pozzo per i Masai”, sottolineando: “In qualità di azienda attiva a livello globale e attenta agli aspetti della sostenibilità, supportiamo con entusiasmo progetti d’aiuto come quello di Burkard Freitag”. I pozzi presso cui verranno impiegate le pompe garantiscono l’alimentazione idrica a un’area del raggio di circa 30 km dal villaggio. Le stazioni idriche che sono state create nel corso del progetto costituiscono un aiuto notevole per gli abitanti del villaggio. A Loltepes nel frattempo sono sorti anche una scuola e un asilo.

La scuola elementare Shikeng-Wilo-Hope a Yangxin

A quasi cinquant’anni dalla fondazione della scuola, gli studenti della scuola elementare di Shikeng hanno un nuovo motivo per poter guardare al futuro pieni di speranza. Sebbene infatti la scuola potesse vantare un passato complessivamente positivo dal momento che diversi studenti hanno poi avuto la possibilità di frequentare l’università, gli introiti pubblici non erano sufficienti per garantirne la manutenzione. La scuola, giudicata non sicura, aveva urgentemente bisogno di una ristrutturazione.

Nel 2008 Wilo Cina ha avviato una campagna di donazioni per la ricostruzione della scuola elementare di Shikeng. I collaboratori hanno raccolto donazioni per un totale di 170.000 RMB, a cui Wilo ha poi aggiunto altri 50.000 RMB per un totale complessivo di 220.000 RMB, pari a circa 23.500 €. In collaborazione con l’ufficio per l’istruzione di Yangxin, 200.000 RMB sono stati impiegati per la ricostruzione della scuola elementare di Shikeng, e i restanti 20.000 per l’allestimento di una biblioteca presso un’altra scuola elementare.
Nel 2010 i lavori per il nuovo edificio che avrebbe ospitato la neo battezzata scuola elementare Shikeng-Wilo-Hope si sono conclusi e ora la scuola ospita nove classi con 456 studenti in totale e 20 tra insegnanti e collaboratori del personale amministrativo. In segno di gratitudine sono stati dipinti sulla parete accanto all’ingresso i nomi dei donatori e il logo del gruppo Wilo.

1000 cuori di pan di zenzero e una generosa donazione

Più di 3000 visitatori tra collaboratori e familiari hanno creato uno splendido connubio di atmosfera natalizia e generosità in occasione della festa organizzata in un mercatino di Natale nei pressi della sede principale di Dortmund. Nell’ambito di quest’evento carico di emozione il Presidente di Wilo ha voluto ringraziare tutti i collaboratori per il grande impegno dimostrato nel 2010: l’azienda ha potuto infatti vantare un andamento economico eccezionalmente positivo anche e soprattutto grazie all’operato del personale a ogni livello aziendale.

La soddisfazione è stata evidente negli occhi del Presidente Hans-Jörg Banack quando ha consegnato ai rappresentanti dell’associazione dei genitori di bambini affetti da leucemia o tumore di Dortmund una generosa donazione da parte dei collaboratori di oltre 6000 €. Cinque piste Carrera sono inoltre state donate alla sede 1 della Clinica Pediatrica dell’ospedale di Dortmund e a famiglie bisognose.