Legionella e acqua sanitaria (ACS)

Torna alla panoramica

13.09.2021

Negli impianti che distribuiscono l’acqua calda sanitaria (ACS) potrebbe svilupparsi la Legionella, una seria minaccia per la salute.

Il batterio prolifica nell’acqua ad una temperatura compresa tra i 25°C e i 55°C e nei ristagni tipici delle zone con bassa circolazione nell’impianto.

Di seguito alcuni consigli per evitare l’insorgere della Legionella negli impianti:

· progettare l’impianto secondo la norma UNI9182 e seguire le linee guida del Ministero della Salute, per le temperature d’esercizio;

· garantire un’adeguata circolazione dell’acqua nell’impianto evitando la stagnazione della stessa;

· svuotare e disinfettare, se necessario anche disincrostare, i bollitori e i serbatoi di accumulo dell'acqua calda sanitaria, almeno due volte all'anno;

· verificare che eventuali modifiche apportate all'impianto non creino rami o tubazioni con scarsità di flusso dell'acqua o flusso intermittente;

· favorire, se le caratteristiche dell’impianto lo permettono, una temperatura dell’acqua costantemente superiore ai 50°C. Per evitare il rischio di ustioni è consigliato installare opportuni dispositivi di miscelazione sugli elementi terminali della rete.

Come inibire la proliferazione della Legionella

Negli impianti di distribuzione dell’acqua di consumo è consigliato attuare delle procedure di contrasto alla diffusione del batterio. Uno dei trattamenti più diffusi è la disinfezione termica che prevede una serie di azioni:

· portare la temperatura di produzione dell’acqua calda sanitaria all’interno dei bollitori (regolazione primaria) a 65°C;

· inibire la miscelazione con acqua fredda, per esempio attivando un by-pass al miscelatore mediante l’impiego di una valvola;

· aumentare la temperatura del flusso di ricircolo, sempre presente nel circuito, ad almeno 55°-60°C per non meno di 30 minuti al giorno, preferibilmente durante le ore notturne.

Wilo ti offre diverse soluzioni per il ricircolo dell’acqua calda sanitaria per tutte le tipologie di edifici,

Wilo-Star-Z NOVA T

Wilo-Stratos PICO-Z

Wilo-Yonos MAXO-Z

Wilo-Stratos MAXO-Z

Scopri le nostre soluzioni!

I consigli e le indicazioni sono stati elaborati in funzione della nostra esperienza e non possono sostituirsi in nessun caso alla consulenza di un professionista abilitato. Hanno lo scopo di fornire un’indicazione di massima e non possono considerarsi impegnative ai fini progettuali.